#EptaExperience is the way... for preserving Gelato Art

25/01/2018

Epta ha partecipato al Sigep, il salone leader della gelateria, pasticceria e panificazione artigianale presentando le tante novità a marchio Eurocryor, Iarp e Misa, le infinite possibilità di personalizzazione offerte dal team Epta Concept e la prestigiosa collaborazione con Grom.

Il marchio di gelato piemontese ormai noto in tutto il mondo, rinnova la fiducia nel Gruppo Epta e ha partecipa all’esposizione con un esclusivo Corner, perfetto esempio della maestria e dalla professionalità di Epta nel progettare e realizzare soluzioni per gelaterie chiavi in mano. Il Corner Grom trae ispirazione dagli “ingredienti” che contraddistinguono ogni suo locale: l’attenzione alla qualità e al mondo naturale ed un’estetica semplice, ma ricercata. Epta ha saputo cogliere e valorizzare i punti di forza del brand, realizzando una speciale vetrina con carapine, caratterizzata da finiture in pregiato legno massello, teche in vetro per esporre i principali ingredienti e piano di lavoro in marmo di Carrara, dettagli che catturano l’attenzione del consumatore e rispecchiano la genuinità delle dolci creazioni, presentate nel corso della manifestazione.

Il claim #EptaExperience is the way for preserving Gelato Art alla base della partecipazione del Gruppo al Sigep trova perfetta espressione anche nella soluzione PrimoPiano Eurocryor, nei numerosi plug-in Iarp e nell’armadio Misa KLA.

La cinque giorni è stata, infatti, l’occasione per lanciare PrimoPiano Eurocryor in versione Torre, impreziosito da due moduli Teca, ideali per pasticcerie e cioccolaterie. Costituita da tre ripiani completamente trasparenti con illuminazione a LED, la Torre stupisce per il suo speciale piano espositivo che seguendo le logiche prossemiche si protrae tanto da sembrare quasi sospeso. Un dettaglio studiato per migliorare la visibilità dei prodotti e, al contempo, per avvicinare il Cliente alle delizie di pâtisserie e garantirne una migliore percezione della qualità e della freschezza, da tutte le prospettive.

Iarp ha presentato, inoltre, un ampio ventaglio di soluzioni per il gelato, personalizzabili grazie all’innovativa stampa digitale direttamente su lamiera: spicca la nuova gamma Iarp Cool Emotions Range dalle linee high-tech e illuminazione a LED blu sui profili, con lo scooping Delight 9, per chi non sa resistere al gelato sfuso e Glee, il verticale dalle elevate trasparenze per i confezionati, plug-in perfetti per garantire la massima coerenza espositiva all’interno di una gelateria. Sullo stand anche Excite, counter compatto posizionabile sopra al bancone, dove è possibile esporre, in alternativa, coni gelato o i classici confezionati e Globo Retrò, banco con carapine per la migliore conservazione dei prodotti ed un appeal più trendy dell’area. Spazio anche alla vending per gelati New York, che si distingue sia per il design accattivante, che per l’estrema ergonomia e facilità di utilizzo.

Degno di nota anche l’armadio Misa KLA, sinonimo di una perfetta conservazione dei delicati ingredienti, della migliore food safety e della più alta funzionalità. La soluzione è infatti dotata dell’Epta Food Defence, un esclusivo trattamento antibatterico con ioni d’argento che risponde con efficacia anche alla stringente normativa MOCA. Punto di forza di questa tecnologia è l’applicazione delle proprietà antibatteriche direttamente sulla lamiera della cella, per una protezione dei prodotti stoccati da microbi e batteri totale e permanente per tutta la sua vita utile.

Infine, sullo stand è stato possibile scoprire di più anche sulle esclusive proposte di Atelier per il Gelato studiate ad hoc da Epta Concept, il team multidisciplinare di Epta dedicato alla creazione di spazi suggestivi e di grande impatto scenografico. Una squadra di specialisti sempre a disposizione dei Clienti, durante ogni fase del progetto, dall’ideazione alla realizzazione di soluzioni performanti tailor made che contribuiscono a rendere gli esercizi commerciali un “teatro” in cui il consumatore è protagonista.